IL NUOVO BONUS ACQUA 2021

IL NUOVO BONUS ACQUA 2021

Il nuovo bonus Acqua 2021

Il nuovo bonus Acqua 2021

 

È stato pubblicato qualche giorno fa, tra i tanti bonus ormai presenti nel panorama italiano, il cosiddetto “bonus acqua potabile”. Trattasi in particolare di un credito d’imposta riconosciuto a fronte di spese sostenute nel 2021 e fino al 31 Dicembre 2022 per l’acquisizione di sistemi di filtraggio e depurazione delle acque al fine di renderle potabili. L’obiettivo è chiaramente quello di contrastare gli sprechi di questo prezioso bene.

Questo bonus presenta alcune particolarità: il bonus è pari al 50% delle spese sostenute. Inoltre, ed è questa una vera novità, questa possibilità è concessa non soltanto ai soggetti titolari di partita IVA, ma anche alle persone fisiche.

La limitazione più grande riguarda sicuramente il limite massimo di spesa ammissibile, ossia di 5000 euro per i soggetti titolari di partita IVA, e di 1000 euro per le persone fisiche. Inoltre è necessario inviare anche una comunicazione all’Agenzia delle Entrate, nella quale indicare il bonus spettante.

Il bonus così riconosciuto non ha alcuna scadenza, e può essere utilizzato sia in compensazione, pagando quindi altri tributi, che richiesto anche a rimborso nella dichiarazione dei redditi. Quest’ultima opzione è riservata solo alle persone fisiche.